Vai al contenuto

IMMOBILE ARCA PUGLIA (CASE POPOLARI) INTERESSATO DA INFILTRAZIONI O CALDAIA/IMPIANTO DI RISCALDAMENTO NON PIU’ FUNZIONANTE E DA SOSTITUIRE? L’ARCA PUGLIA E’ TENUTA A EFFETTUARE I LAVORI IMMEDIATAMENTE ALTRIMENTI INTERVIENE IL GIUDICE.

  • di

Sei un inquilino di case popolari e da tempo vivi in un ambiente insalubre a causa di infiltrazioni e/o malfunzionamenti degli impianti (idrico, elettrico e di riscaldamento)? Forse non lo sai, ma la legge ti dà una mano.
Un nostro cliente residente in un appartamento posto all’ultimo piano di uno stabile di proprietà dell’Arca Puglia ha richiesto a più riprese il rifacimento del lastrico solare in considerazione delle infiltrazioni che hanno interessato il suo immobile.
Nonostante il sopralluogo effettuato dai tecnici dell’Ente, dopo un anno, alcun intervento è stato compiuto, ciò determinando la comparsa di estese macchie di umidità e di muffa, nonché il deperimento delle strutture murarie e il distacco di intonaco.
Un secondo cliente, invalido a causa di patologie cardiovascolari ultraottantenne, è stato costretto a subire il freddo invernale in assenza di un impianto di riscaldamento funzionante. Anche in questo caso, dopo il sopralluogo dei tecnici incaricati, alcun intervento risolutivo è stato posto in essere.

Ebbene, tali condotte vengono perpetrate da parte dell’Arca Puglia in spregio della normativa che onera il locatore e, quindi, Enti quali l’Arca Puglia, di effettuare i lavori manutentivi necessari a risolvere le problematiche strutturali dell’immobile e a consentire agli assegnatari-conduttori di godere a pieno del bene loro assegnato. Si precisa, inoltre, che ciò è vero anche qualora vi sia una debitoria precedentemente maturato con l’Istituto proprietario.

Il nostro studio legale, dopo aver diffidato l’Arca Puglia ad adempiere ai propri obblighi di legge ma anche contrattuali, ha intrapreso un’azione legale tesa a rimuovere i pregiudizi patiti dai nostri clienti.

A seguito del deposito in Tribunale di uno specifico ricorso d’urgenza, l’Arca Puglia ha immediatamente effettuato i lavori di sua spettanza e a proprie esclusive spese. Il Giudice non solo ha dato ragione ai clienti ma ha anche condannato l’Arca Puglia a versare le spese legali in favore degli stessi, ciò consentendo a questi ultimi di ottenere la tutela dei propri diritti senza sborsare alcunché.

Una vittoria e un po’ di respiro, quindi, per questi inquilini che hanno deciso di affidarsi a noi per la tutela dei loro diritti.

Hai Un Problema Che Riguarda Un Immobile di Arca Puglia (casa popolare)?

Contatta i nostri uffici ed accedi ad una prima consulenza gratuita ! Clicca qui ! Ti ricontatteremo il prima possibile.

In caso di urgenza potrai contattare il nostro centralino al numero 080.4031973

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *